Pinot Bianco Collio Doc

Condividi
Denominazione: Doc Collio
Zona di produzione Russiz Superiore (Capriva del Friuli) (altitudine 80 m s.l.m)
Vitigni: 100% Pinot bianco
Terreno: Collinare, costituito durante l’eocene presenta una alternanza di marne (limi e argille calcaree) e arenarie (sabbie cementate). Impermeabile, provoca lo scorrimento superficiale delle acque con conseguente erodibilità del terreno, che porta ad una morfologia molto dolce.
Allevamento: Guyot
Vendemmia: Terza settimana di settembre
Modalità di raccolta: Manuale
Resa per Ceppo: 1.2 kg
Vinificazione e Fermentazione: Dopo la raccolta le uve vengono separate dal raspo. Il succo e la polpa subiscono una macerazione a freddo, quindi una lieve pressatura che consente la separazione dalle bucce. Il 15% circa del mosto viene posto a fermentare in carati di rovere, il restante in vasche di acciaio.
Affinamento: Il vino viene lasciato riposare circa otto mesi sui lieviti e poi in bottiglia.
Alcool: 13,50 % vol
Zuchero: 1 g/l
Acidità: 5,3 g/l
Colore: Giallo paglierino con sfumature verdoline.
Profumo: Profumo intenso, le note fruttate e floreali si fondono in uno splendido connubio. Nell’avvolgente insieme spiccano i profumi di pesca matura, mela e frutti a polpa bianca, fiori di campo e ginestra.
Gusto: In bocca si apre in sensazioni gustative ricche e polpose. Di giusto equilibrio riesce ad esprimere note sapide e fresche. La sua struttura supporta splendidamente l’alcool. Notevole lunghezza nel finale.
Abbinamenti:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Bianco Collio Doc”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *