Rosso di Sicilia “Duca Enrico” Igt

Condividi

54,90 

 

Denominazione: Sicilia IGP.
Vitigni: Nero d’Avola.
Collocazione Geografica: Sicilia centro-meridionale, luogo di origine del Nero d’Avola. Zona di Butera e Riesi, la più vocata per allevare il principe dei vitigni siciliani.
Tipologia del terreno: Composizione mista calcareo-silicea. Altitudine tra i 200 ed i 300 m s.l.m.
Clima: Inverni miti con primavere ed estati molto asciutte.
Sistema di allevamento: Allevati ad alberello.
Colore: Rosso rubino con riflessi granato.
Profumo: Complesso di frutti maturi, iris e spezie.
Sapore: Possente, rotondo, di buona struttura e personalità con sensazione di legno ben fusa nell’insieme. Elevata persistenza.
Densità: Almeno 5.000 ceppi per ettaro con bassa resa per ceppo (max. 1,2 Kg).
Abbinamenti: Eccellente con carni rosse, formaggi a media stagionatura e con piatti saporiti. Ideale come vino da meditazione.
Vendemmia: Manuale, a perfetta maturazione.
Vinificazione: Diraspatura delle uve, macerazione a 28° – 30° C. per 8 – 10 giorni e conseguente fermentazione malolattica.
Maturazione: Almeno 18 mesi in fusti di rovere francese nei quali acquisisce complessità, stile e longevità.
Affinamento: 18 mesi in bottiglia a temperatura controllata per completare le doti organolettiche ed esaltare il caratteristico bouquet.
Alcool: Da 13,5% a 14,0% in vol. in base all’annata.
Temperatura di servizio: 16° – 18° C.
Formati: Bottiglia da 75 cl., 1.5 lt. e 3 lt.
Modo di conservazione: Bottiglia coricata in ambiente molto fresco (13° – 15° C.) e non eccessivamente umido. La sua durata è di oltre 10 anni se conservato in cantine idonee.
Primo anno di produzione: Vendemmia 1984.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Rosso di Sicilia “Duca Enrico” Igt”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *