Montefalco Sagrantino Secco Docg

Condividi

 

Vendemmia:Seconda decade di ottobre.

Vitigni: Sagrantino 100%.
Collocazione Geografica: Regione Umbria
Esposizione: I terreni sono posti in leggera pendenza, ad una quota compresa fra i 320 e 350 m., esposti principalmente a sud, sud-ovest.
Colore: Rosso rubino intenso con sfumature granato (tipico del vitigno Sagrantino).
Profumo: Speziato, con sentori di cannella, che non deve coprire gli aromi di frutta rossa, ciliegia o amarena, che può evolvere a prugna secca con l’affi namento in bottiglia.
Sapore: Molto pieno e persistente, piuttosto tannico con fondo amarognolo gradevole.
Abbinamenti: Con secondi piatti di carne rossa, cacciagione e formaggi stagionati.
Vinificazione: Lunga macerazione con le bucce, di almeno tre settimane; Temperatura inferiore ai 30° durante la fermentazione; Temperatura tra 25°/28° nella fase di macerazione con le bucce; Temperatura tra 20°/22° fi no a malolattica avvenuta; Passaggio in legno piccolo – Barriques o Tonneaux – di rovere francese a malolattica completata.
Affinamento: 36 mesi totali, previsti dal disciplinare di produzione, così ripartiti: 12 mesi in legno piccolo – Barriques o Tonneaux; 12 mesi in acciaio; 12 mesi in bottiglia.
Evoluzione: È un vino che può evolvere in bottiglia, se ben conservato, per 10 e più anni.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Montefalco Sagrantino Secco Docg”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *