Montepulciano D’Abruzzo “Cerasuolo” Doc

Condividi

 

Tipologia: Rosato
Varietà: Montepulciano
Collocazione Geografica: Comuni Scafa, San Valentino. Spoltore, e paesi limitrofi (Abruzzo).
Tipologia del terreno: Argilloso di medio impasto.
Esposizione: Prevalentemente Sud/ Sud-ovest. Altitudine da circa 150 m fino a circa 350 m slm.
Sistema di allevamento: Tendone.
Colore: Dal caratteristico colore cerasuolo che ricorda il colore della ciliegia ( da cui trae il nome).
Profumo: Pulito, intenso, e persistente con i sentori dapprima delicati di petalo di rosa ed altri fiori, poi fruttati di ciliegia, melograno e fragoline di bosco. Delicatamente vinoso, fresco, morbido e piacevolmente persistente.
Età media delle viti: 20-35 anni.
Sapore: Ricco di una fresca acidità, ottima struttura con un finale fruttato e persistente di frutta rossa, con sentori di tabacco e liquirizia.
Resa per ha: 70 Hl / ettaro.
Densità: 1600 – 2000 piante/ ettaro.
Abbinamenti: In abbinamento con primi piatti sostanziosi, con sughi a base di cacciagione, carni alla brace, e piatti di pesce di buona struttura.
Vendemmia: Manuale.
Vinificazione: Attenta scelta, durante tutto l’arco della vendemmia, delle uve Montepulciano; macerazione per circa 18 ore, salasso del mosto e fermentazione lenta a bassa temperatura controllata in tini di acciaio.
Affinamento: Affinamento in acciaio, stabilizzazione naturale ed imbottigliamento da metà Gennaio.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Montepulciano D’Abruzzo “Cerasuolo” Doc”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *